Skip to content Skip to footer

Africa subsahariana sarà collegata all’Italia tramite i voli di Ita Airways

Primo volo diretto di Ita Airways verso Accra, prima destinazione della Compagnia nell’Africa subsahariana.

Il nuovo collegamento Roma – Accra è il primo tassello di una presenza che sarà sempre maggiore in Africa Occidentale, destinazione di rilievo sia per i flussi di traffico leisure, ma con valenza anche per traffico corporate.

Al collegamento su Accra seguirà l’inaugurazione dei nuovi voli Roma Fiumicino – Dakar a luglio, e ad agosto in Medio Oriente Roma Fiumicino – Gedda.

 

I commenti

Merene Benyah, Ambasciatrice del Ghana in Italia ha dichiarato:Questo nuovo volo diretto operato da Ita Airways è una dimostrazione dei crescenti interessi commerciali tra il Ghana e l’Italia, e senza dubbio rafforzerà gli scambi, gli investimenti, il turismo e i legami culturali tra i due Paesi. Il Ghana è stato spesso descritto come la via d’accesso all’Africa grazie alla sua posizione geografica strategica, ai valori democratici, all’ambiente commerciale favorevole, al sano rispetto per lo stato di diritto e alla proverbiale ospitalità della sua gente. La decisione di Ita Airways di riattivare i collegamenti diretti tra i due Paesi ne è una testimonianza”.

“Siamo orgogliosi di inaugurare oggi il nuovo volo diretto tra Roma e Accra – ha dichiarato Emiliana Limosani, Chief Commercial Officer Ita Airways e Ceo di Volare – L’apertura del volo, unico collegamento diretto tra Italia e Ghana rappresenta un importante passo in avanti per la Compagnia: è il primo nuovo volo della stagione Summer in corso verso il continente africano, mercato dalle grandi potenzialità, e consentirà a Ita Airways non solo di ottenere un ingresso strategico per il traffico point-to-point, ma anche di raggiungere altre destinazioni all’interno di entrambi i Paesi, combinando così viaggi di turismo e d’affari”.

“Siamo lieti di accogliere il volo di Ita Airways per Accra, capitale e città più popolosa del Ghana – ha dichiarato Ivan Bassato, Chief Aviation Officer di Aeroporti di Roma – Questa nuova destinazione rappresenta uno sviluppo molto importante nel network di collegamenti diretti tra Roma e il continente africano. L’Africa rappresenta un mercato aereo in costante e rapido sviluppo, che già nel 2023 ha visto circa 1,5 milioni di passeggeri transitare da Roma Fiumicino e registra nel primo quadrimestre 2024 una notevolissima crescita del +37% sul nostro scalo. Siamo pertanto molto fiduciosi che la scelta di Ita Airways troverà un’accoglienza molto positiva del mercato”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment