Skip to content Skip to footer

Commissione Ue approva le nuove misure Repower Eu e revisione del Pnrr

L’8 dicembre via libera del Consiglio. Sarà il Consiglio dell’Unione europea, il prossimo 8 dicembre, a confermare la decisione dell Commissione Europea sulla nuova Council Implementing Decision (Cid), che introduce una serie di misure  strategiche per il potenziamento del sistema produttivo.

Le novità principali:

M1C2-6: Supporto al sistema produttivo per la transizione ecologica, le tecnologie Net Zero e la competitività e resilienza delle filiere strategiche: 2,5 miliardi di euro

M7I13 – Transizione 5.0: 6,363 miliardi di euro

M7I14– Supporto alle Pmi per autoproduzione di energia di fonti rinnovabili: 320 milioni di euro

A breve, il Ministero, tra Pnrr e RepowerEu, sarà coinvolto nell’attuazione di 15 misure per un totale di 28,941 miliardi di euro, cui si aggiungono quelle del Piano nazionale degli investimenti complementari.

Queste misure mirano a potenziare il settore delle imprese e a promuovere il “Made in Italy” attraverso un approccio strategico e mirato.

Nelle prossime settimane più informazioni sulla possibilità per le imprese di accedere a questi nuovi incentivi. Il Ministero è infatti al lavoro per l’emanazione delle norme di legge (per Transizione 5.0) e dei decreti ministeriali, cui seguiranno i nuovi bandi per le altre misure.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...