Skip to content Skip to footer

Crédit Agricole Italia, ottiene da Bureau Veritas, la certificazione Iso 9001:2015 per l’erogazione dei servizi di Tesoreria

Crédit Agricole Italia ha ritenuto di sottoporsi al processo di certificazione, per elevare ancor più il proprio livello di servizio nel segmento della Pubblica Amministrazione, in conformità con i requisiti della norma internazionale che orienta il Gruppo verso il miglioramento continuo in termini organizzativi, commerciali, produttivi e qualitativi. “Questa certificazione conferma la qualità e la sicurezza dei servizi che il nostro Gruppo offre ai suoi clienti – dichiara Giovanni Silvano, Responsabile Direzione Affari e Agri-Agro di Crédit Agricole Italia –. Si tratta di un importante riconoscimento della qualità del nostro servizio: per noi i temi legati alla conformità e all’efficienza in questo comparto, costituiscono una priorità e un punto di forza da garantire e incrementare. In questa direzione, continueremo a migliorare i nostri standard comprovandone il loro livello internazionale”.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti da Crédit Agricole Italia come ente di verifica indipendente – commenta Stefano Maio, Manager della Business Unit CEer Nord della Divisione Certificazione di Bureau Veritas Italia. Il nostro impegno è quello di portare un punto di vista esterno e oggettivo che aiuti le organizzazioni a misurarsi con le best practice internazionali e con sé stesse, in una logica di miglioramento continuo. Il conseguimento della certificazione è il coronamento di un percorso e al tempo stesso lo stimolo per continuare a crescere, in sintonia con le aspettative degli stakeholder.”

Crédit Agricole Italia, forte della sua storica vicinanza al territorio, mette a disposizione degli Enti e degli Organismi Pubblici un team di specialisti in grado di individuare le migliori soluzioni per rispondere alle loro esigenze, nel segno della sostenibilità, inclusività ma soprattutto innovazione.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...