Skip to content Skip to footer

Energia: attivi i portali per gli incentivi, parte svolta Comunità Energetiche

Sono entrati in funzione i portali del Gse per accedere agli incentivi sulle Comunità Energetiche: sarà dunque possibile l’invio delle richieste dei contributi per le Cer e le configurazioni di autoconsumo.

“E’ il passo che attendevano tante imprese, amministrazioni e gruppi di cittadini. Ora parte, a tutti gli effetti, la svolta delle Cer”. Così il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto, intervenendo a Perugia a “InsiemEnergia”, il giro dell’Italia del Mase, assieme a Gestore dei Servizi Energetici e Unioncamere, per promuovere le Comunità Energetiche Rinnovabili, sostenute con il decreto del governo che prevede una tariffa incentivante e un contributo a fondo perduto fino al 40% dell’investimento.

“Con le Cer, persone e territori diventano soggetti protagonisti delle scelte energetiche: il nostro decreto può aprire grandi opportunità di crescita sostenibile, specie nei piccoli comuni che fanno i conti con il delicato problema dello spopolamento. Nell’Umbria dei borghi, dell’ambiente e dei paesaggi, ma anche delle aree colpite dal sisma nel 2016, le Comunità Energetiche – ha concluso il ministro – rappresentano una risposta di sistema per un approvvigionamento sicuro e sostenibile”.

 

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...