Skip to content Skip to footer

Expo Osaka, Italia primo Paese ad avviare i lavori del proprio padiglione

La Cerimonia di posa della prima pietra per la costruzione del Padiglione Italia si terrà il prossimo 19 dicembre nell’isola artificiale di Yumeshima nella baia di Osaka, sede della prossima Esposizione Universale Expo 2025 Osaka,

L’Italia è il primo Paese, tra i circa 160 partecipanti, ad avviare i lavori del proprio Padiglione, e l’unico che riuscirà a partire con il cantiere già nel 2023.

“Con la cerimonia della posa della prima pietra,” ha dichiarato il Vice Presidente e Ministro degli Esteri Antonio Tajani, “l’Italia è il primo Paese a dare inizio ai lavori per Expo Osaka 2025. Si tratta di un risultato molto importante, raggiunto grazie alla straordinaria partnership tra Italia e Giappone.” “Il Padiglione italiano sarà un eccezionale strumento di diplomazia della crescita, strategia che ho attivato dall’inizio del mio mandato – ha aggiunto il Vicepremier – e che mira a promuovere il turismo, sostenere l’internazionalizzazione delle nostre aziende e attrarre investimenti valorizzando la nostra innovazione e alta tecnologia.”

La cerimonia del 19 dicembre si svolgerà alla presenza del Governatore di Osaka Yoshimura e del Segretario Generale di Expo, Ishige.

L’Italia sarà rappresentata all’evento dal Commissario Generale per Expo 2025 Mario Vattani.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...