Skip to content Skip to footer

Giubileo 2025, nuovi splendori per le ville di Roma Mole Adriana e Doria Pamphilj

Per il prossimo Giubileo le Ville Storiche Mole Adriana e Doria Pamphilj torneranno ad essere meta privilegiata di piacevoli passeggiate e giornate distensive per fedeli e turisti in cerca di momenti rigeneranti, a contatto con la natura e nel cuore della Città eterna. I due parchi storici sono infatti inseriti nel programma di riqualificazione urbana approvato con Dpcm 8/06/2023 che ha l’obiettivo di migliorare la Capitale per l’Anno Santo e saranno interessati da interventi sul fronte vegetativo e strutturale.

L’area che cinge il Mausoleo di Adriano (meglio noto come Castel Sant’Angelo), ricca di lecci, pini e cipressi, è già un’oasi di pace che offre ombra e riposo ai visitatori, a due passi dalla Basilica di San Pietro, teatro di importanti appuntamenti giubilari. Il giardino sarà rinnovato grazie a un intervento di cura del verde e sistemazione degli elementi architettonici, monumentali e di arredo urbano, inclusa la realizzazione di una nuova area cani e una zona giochi con elementi ludici realizzati in materiale sostenibile.

Per Villa Doria Pamphili, antica residenza nobiliare di campagna e, con i suoi 184 ettari, parco più esteso della Capitale, è previsto un intervento di restauro conservativo attraverso il recupero dell’essenza architettonico-paesaggistica che interesserà i principali assi viari, con attenzione ai bordi e cordoli per facilitare lo scorrimento delle acque piovane, e il miglioramento della pavimentazione nei punti critici e rovinati. La vegetazione sarà inorgoglita e gli alberi presenti nell’antica pineta e lungo i filari di lecci saranno curati, sostituiti o impiantati secondo le esigenze.

Società Giubileo 2025 in qualità di Stazione Appaltante ha gestito l’affidamento dei diversi servizi di ingegneria e architettura necessari per la realizzazione degli interventi e da ultimo, tramite procedura aperta, l’affidamento dell’appalto di lavori, del valore complessivo di 4,4 milioni di euro. Il raggruppamento di imprese composto da Flaminia Garden s.r.l. e Ream srl si è aggiudicata l’appalto dei lavori per la Villa della Mole Adriana mentre il raggruppamento Gruppo Stazi Mariano srl e Eurogiardinaggio quello di Villa Doria Pamphili.

I lavori, della durata prevista di un anno, sono partiti a inizio 2024 come da cronoprogramma e sono attualmente in corso, sotto la supervisione del Dipartimento Ambiente e Territorio di Roma Capitale.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...