Skip to content Skip to footer

Macron convoca nuove elezioni: “La Francia ha bisogno di una maggioranza chiara”

Dopo le prime proiezioni sui risultati elettorali

, che mostravano i lepeniani al 32% contro il 15% di Besoin d’Europe, la coalizione del presidente, Macron ha sciolto l’Assemblée e disposto un voto anticipato per il 30 giugno e il 7 luglio.

Il primo, grande terremoto in Europa, immediatamente dopo il voto.

Il Presidente Macron ha affermato di avere  “fiducia nella capacità dei francesi di fare la scelta più giusta” alle prossime elezioni.

«Questa decisione – ha detto il Presidente francese – vale di più di qualunque patteggiamento, di tutte le soluzioni precarie”

La Francia ha bisogno di una maggioranza chiara, nella serenità e nella concordia”

“Essere francesi significa scegliere di scrivere la storia piuttosto che subirla”

“Dopo aver effettuato le consultazioni previste dall’articolo 12 della nostra Costituzione, ho deciso di restituirvi con il voto la scelta del nostro futuro parlamentare”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...