Skip to content Skip to footer

Mef: emissione di nuovo Btp a 7 anni e riapertura del Btp a 30 anni

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A, Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Deutsche Bank A.G., Goldman Sachs Bank Europe SE e J.P. Morgan AG il mandato per un’emissione dual tranche mediante sindacato di un nuovo benchmark Btp a 7 anni – scadenza 15 febbraio 2031 – e di una riapertura per un importo non superiore a 5 miliardi di euro (no grow) del BTP a 30 anni – scadenza 1° ottobre 2053 e cedola 4,50% (ISIN IT0005534141). La transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...