Skip to content Skip to footer

Rafforzata la collaborazione Italia-Germania sulle sfide del mercato del lavoro

Nell’ambito del Vertice intergovernativo Italia-Germania , il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Marina Calderone ha incontrato il Ministro Federale del Lavoro e degli Affari Sociali tedesco, Hubertus Heil.

Al centro del colloquio la collaborazione tra i due Paesi sulle sfide comuni: l’attuazione del Piano d’Azione bilaterale e della Dichiarazione comune di intenti sulla formazione professionale, i servizi pubblici per l’impiego e le politiche attive.

I Ministri hanno condiviso la preoccupazione per la scarsità di manodopera qualificata a fronte di una elevata offerta di lavoro e di dati confortanti sull’occupazione, per l’invecchiamento della popolazione e la crescente necessità di formazione e aggiornamento professionali.

Il Ministro Calderone ha poi visitato il Think Tank del Ministero del Lavoro tedesco sull’intelligenza artificiale. “Con il Ministro Heil abbiamo discusso approfonditamente dell’impatto dell’intelligenza artificiale sul mercato del lavoro – ha affermato il Ministro Calderone – per gestirlo invece di subirlo e averne paura, così come delle buone pratiche per l’integrazione dei migranti nel mercato del lavoro e della collaborazione sul fronte della formazione professionale. Abbiamo anche condiviso l’importanza prioritaria del lavoro nel corso della Presidenza italiana del G7 nel 2024, per la quale il Ministro Heil ci ha assicurato l’appoggio pieno della Germania”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...