Skip to content Skip to footer

Regione Siciliana aderisce alle iniziative della Giornata nazionale del Made in Italy

Un evento lungo tre giorniper celebrare la Giornata nazionale  del Made in Italy,  vedrà le imprese mettere in risalto le eccellenze artigianali dell’Isola. In questo modo, la Regione Siciliana aderirà alla “Giornata del Made in Italy” istituita il 15 aprile dall’omonima legge quadro nazionale.

L’iniziativa dell’assessorato regionale delle Attività produttive, condivisa dal governo Schifani, coinvolgerà le imprese palermitane dal 14 al 16 aprile ed è stata inserita tra gli eventi promossi dal ministero per le Imprese e il Made in Italy. Nell’arco dei tre giorni, aziende di vari settori come quello tessile, del sistema casa, dell’oreficeria e dell’agroalimentare, allestiranno nei propri negozi del capoluogo una vetrina che metterà in risalto le produzioni delle maestranze locali esponendo il logo dell’evento nazionale.

Previsto anche il coinvolgimento di alcuni maestri pasticceri palermitani nella realizzazione di un dolce ispirato al Made in Italy che sarà esposto nelle vetrine delle pasticcerie e degustato gratuitamente

«Abbiamo scelto il titolo “Celebrando il Made in Italy: saper fare e creatività in vetrina” – dichiara l’assessore Edy Tamajo – perché vogliamo invitare le aziende a mettere in mostra l’arte e il design che caratterizzano lo stile italiano celebrando, al tempo stesso, il patrimonio storico e creativo del nostro Paese. L’iniziativa accolta dal Mimit rappresenta un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla qualità delle produzioni locali e il saper fare degli artigiani e delle giovani imprenditrici che operano in Sicilia».

 

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...