Skip to content Skip to footer

StudyTour Confindustria sbarca a Los Angeles e San Francisco

Italy-America Chamber of Commerce Westnell’ambito di uno “Study Tour”, volto a esplorare l’avanguardia imprenditoriale del Sud e del Nord della California,  ha accolto una selezionata delegazione di imprese associate a Confindustria Ancona e Brescia.

L’iniziativa si prefigge di offrire ai cinquantadue imprenditori partecipanti una panoramica sulle strategie di successo adottate dalle eccellenze aziendali californiane, attraverso un programma che comprende incontri e visite guidate presso realtà imprenditoriali di primo piano.

L’accoglienza ufficiale alla delegazione è stata celebrata con un esclusivo ricevimento presso l’iconico Mr. Brainwash museum, nel cuore di Beverly Hills, che ha visto la partecipazione di illustri esponenti del Sistema Italia, Consolato Generale d’Italia, Italian Trade Agency e Istituto italiano di cultura, rappresentanti dell’ufficio della sindaca di Los Angeles, Karen Bass, i membri del Consiglio della Camera di Commercio e personalità del tessuto imprenditoriale locale.

Le giornate successive sono state dense di appuntamenti e tour aziendali, tra i quali spiccano le visite presso la Di Stefano Cheese a Pomona e Landi Renzo Usa a Torrance, che rappresentano esempi virtuosi di innovazione ed eccellenza produttiva.

A San Francisco, gli imprenditori hanno avuto tour ed incontri informativi presso realtà come Kpmg ignition centers, Tesla Freemont factory e il centro Innovit, rivelando così la diversificata frontiera dell’innovazione californiana. Un momento di particolare rilievo è stata la visita privata al Jpl/Nasa a Pasadena, facilitata da Issnaf, che ha offerto agli ospiti una prospettiva unica e diretta sugli sviluppi tecnologici della ricerca spaziale.

A seguire, tour del CalTech ed una visita privata ai laboratori di ricerca di Sergio Pellegrino, ricercatore scientifico e docente di ingegneria aerospaziale.

“Il progetto Study Tour con Confindustria rappresenta un’occasione di straordinaria valenza formativa e aspirazionale, mirata all’apprendimento e alla condivisione di best practices da riportare e implementare nel contesto imprenditoriale italiano. La Italy-America Chamber of Commerce West esprime il proprio orgoglio nel coordinare e promuovere questo progetto, confermando il proprio impegno in prima linea, a sostegno del dialogo e della cooperazione tra le realtà imprenditoriali italiane e statunitensi, con focus sulla West Coast” dice Genny Nevoso, Segretaria Generale della Camera di Commercio Italiana per la West Coast.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...