Skip to content Skip to footer

Tim: finanziamento ponte da 1,5 mld di euro con scadenza fino a 18 mesi

Il Gruppo Tim rafforza ulteriormente la propria struttura di liquidità con contratto di finanziamento ponte in vista del closing dell’operazione NetCo con un forte supporto di primarie istituzioni finanziarie globali.

Il contratto di finanziamento ponte di Tim ha un valore di 1,5 miliardi di euro, con una scadenza fino a 18 mesi.

L’operazione è volta alla copertura delle necessità di rifinanziamento fino alla data di closing della cessione di NetCo, e presenta condizioni in linea con i benchmarks di mercato.

I Bookrunnes del finanziamento sono Bnp Paribas, Credit Agricole Cib, Deutsche Bank, J.P. Morgan, Santander e Unicredit, con quest’ultima che agisce anche da Documentation Bank e Facility Agent.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...