Skip to content Skip to footer

Toyota registra un utile netto annuale record di 31,9 miliardi di Usd grazie allo yen debole e alle vendite positive dei veicoli ibridi

Nell’anno fiscale 2023 conclusosi il 31 marzo, Toyota ha registrato un utile netto annuale record di 4.940 miliardi di Yen (31,9 miliardi di Usd).

Grazie allo Yen debole e alle vendite positive di veicoli ibridi, i suoi ricavi sono aumentati del 21,4% salendo a 45.100 miliardi di Yen, un altro record storico. Per l’anno fiscale in corso si prevede un utile netto di 3.570 miliardi di Yen.

In aprile, Toyota ha venduto 11,1 milioni di veicoli di tutti i suoi marchi nell’anno fiscale 2023, con un aumento del 5%. Per la prima volta l’azienda ha superato il tetto dei 10 milioni di vetture. Un fattore importante per la crescita è stato costituito dall’aumento del 31% delle vendite di veicoli ibridi, che hanno totalizzato 3,7 milioni di unità vendute. Le vendite di auto puramente elettriche, invece, sono state molto più modeste, 116.500.

Nonostante nel 2023 la Cina abbia superato il Giappone come maggiore esportatore di veicoli al mondo, Toyota punta comunque a vendere 1,5 milioni di veicoli elettrici l’anno entro il 2026 e 3,5 milioni entro il 2030. La casa automobilistica giapponese spera inoltre di riuscire a produrre in massa batterie allo stato solido, un’innovazione tecnologica potenzialmente molto importante che potrebbe significare tempi di ricarica più rapidi e maggiore autonomia.

Sempre nell’anno fiscale 2023, il numero di veicoli Toyota venduti è aumentato del 13,8% in Nord America e del 10,8% in Europa. (ice tokyo)

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Potrebbe interessarti anche...