Skip to content Skip to footer

Welfare aziendale: nuova collaborazione fra Mastercard e Coverflex

L’offerta che è stata annunciata al Milan Fintech Summit, comprende tutti i benefici di welfare e buoni pasto in un unico strumento di pagamento.

Coverflex, startup di welfare aziendale specializzata in retribuzione flessibile e Mastercard, annunciano una nuova collaborazione che si pone l’obiettivo di semplificare e agevolare il settore del welfare aziendale in Italia attraverso un’innovativa soluzione di pagamento senza costi aggiuntivi per gli esercenti e 100% digitale. La nuova collaborazione,  lanciata in occasione del Milan Fintech Summit, si fonda sul lancio di Coverflex card, una voucher card su circuito Mastercard che, grazie alla sua vasta rete di accettazione internazionale, permette ai dipendenti di usufruire di benefit welfare e buoni pasto in più di 100mila imprese convenzionate con Coverflex, online e offline, attraverso un’unica carta, semplificando la user experience di utenti e aziende.

L’unione tra Mastercard, già partner privilegiato di numerose Fintech in Europa, e Coverflex poggia sulla condivisione di valori importanti. Il ruolo di leader di Mastercard nella digitalizzazione dei pagamenti e nella cybersecurity si uniscono infatti all’impegno di Coverflex, che da sempre si batte con dedizione e attenzione per garantire la sicurezza dei dati dei suoi utenti e che ha da poco ottenuto la certificazione Iso27001. Coverflex, inoltre, ha fatto della sostenibilità uno dei suoi punti di forza, mentre Mastercard rinnova costantemente il suo impegno con un’ampia gamma di iniziative responsabili.

La collaborazione tra le due realtà permetterà a Coverflex di consolidare la sua espansione sul mercato italiano grazie ad una continua innovazione del prodotto e una nuova campagna di comunicazione. Le due aziende lavoreranno fianco a fianco, unendo le risorse, il know-how e le competenze di Mastercard nel settore dei pagamenti all’innovativo approccio che Coverflex riserva all’ambito del welfare aziendale, portando una sferzata rivoluzionaria nel mercato dei benefit aziendali.

Chiara Bassi, Country Manager Italy di Coverflex, nel corso del suo intervento al Milan Fintech Summit commenta: “Il welfare aziendale è un’occasione di crescita per le aziende italiane, siano esse piccole, medie o grandi. Il modo in cui i benefit vengono offerti, e soprattutto utilizzati, risulta però ancorato al passato: il nostro obiettivo è quello di migliorare l’esperienza del dipendente, adeguandola ai tempi presenti e alle abitudini effettive delle persone. La partnership tra Coverflex e Mastercard va proprio in questa direzione, offrendo agli utilizzatori della Coverflex Card innovazione, sicurezza e flessibilità. Per la nostra azienda questa rappresenta invece un’opportunità di crescita importante, che conferma le scelte fatte e la direzione intrapresa sul mercato”.

Luca Corti, Vice President Business Development Italy di Mastercard, afferma: “Sul fronte della trasformazione digitale le aziende italiane hanno compiuto passi significativi, riconoscendo l’importanza dell’innovazione tecnologica per ottimizzare i processi e migliorare l’esperienza di dipendenti e aziende. Siamo pertanto orgogliosi di questa collaborazione con Coverflex, con la quale condividiamo l’obiettivo di sostenere le imprese e, attraverso soluzioni e tecnologie mirate, semplificare e efficientare la loro gestione quotidiana di welfare, spese e pagamenti. Il nostro ambizioso obiettivo è infatti quello di affiancare le imprese affinché possano fare dalla digitalizzazione il loro volano di crescita privilegiato”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment